Mutui Uk, cresce il numero di mutuatari che chiedono finanziamenti per un milione di sterline o più

MortgageCresce nel Regno Unito il numero di mutuatari che hanno accesso finanziamenti di valore uguale o superiore al milione di sterline (circa 1,3 milioni di euro).

Nationwide riferisce che i clienti che hanno intestato un prestito di questo ammontare sono passati dai 167 dell’anno scorso agli attuali 269. NatWest, di proprietà della Royal Bank of Scotland, ha concesso mutui di questo valore a 233 persone nel 2014, a cui se ne sono aggiunte altre 207 nel corso del 2015.

I mutui supersize provengono principalmente da banche private. Secondo quanto riferisce il Guardian, ad esempio, lo scorso anno Ubs ha ne ha concessi dieci, per un valore complessivo di 173 milioni di sterline (circa 235 milioni di euro). Alla società di servizi con sede a Basilea si affiancano Hsbc, Credit Suisse, Barclays, Coutts e Jp Morgan.

Secondo gli esperti a spingere persone e famiglie estremamente ricchi a chiedere un mutuo sono soprattutto i bassi tassi di interesse al momento in vigore, che consentono di ottenere finanziamenti rimborsabili nel tempo a un prezzo contenuto

“Nell’ultimo periodo stiamo lavorando molto con clienti che chiedono mutui di importo pari o superiore al milione – ha spiegato Mark Harris, direttore di Spf Private Clients al Guardian -. Si tratta principalmente di uomini d’affari, ricchi professionisti, come avvocati o commercialisti, sportivi. Persone che non hanno sentito gli effetti della crisi e che preferiscono chiedere un prestito per comprare casa e utilizzare la propria liquidità per acquisti di altra natura, come yacht e automobili sportive”.

Mutui Uk, cresce il numero di mutuatari che chiedono finanziamenti per un milione di sterline o più ultima modifica: 2015-10-16T18:40:22+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: