Mutui Uk, in caso di aumento dei tassi una famiglia su sei corre il rischio di perdere la casa

Mortgage 7Nel Regno Unito quasi una famiglia su sei sarebbe a rischio di perdere la propria casa nel caso di un aumento dei tassi sui mutui. A sostenerlo è uno studio appena pubblicato dalla Bank of England, che ha analizzato la posizione finanziaria dei nuclei famigliari del Paese e individuato una fragilità di bilancio che persiste malgrado i segnali di una leggera ripresa economica.

Secondo gli esperti che hanno firmato la ricerca, un aumento di 2,5 punti percentuali dei tassi ipotecari vedrebbe la percentuale di famiglie “vulnerabili”, ossia quelle con una rata del mutuo pari al 35% del reddito, raddoppiare dall’attuale 8 al 16.

Parallelamente la quota di titolari di mutui che rientrano nella seconda fascia più vulnerabile, ossia con una rata che rappresenta tra il 20 e il 35% del reddito, – passerebbe dal 25 al 37%.

In base all’analisi in caso di aumento dei tassi sui prestiti immobiliari la metà dei titolari di un mutuo sarebbe costretta a prendere provvedimenti, come un taglio della spesa o l’aumento del numero di ore dedicate al lavoro. “Le famiglie con mutui a tasso fisso non sarebbero immediatamente colpiti da un aumento, ma considerato che la maggior parte delle offerte prevede un tasso fisso per solo due o tre anni, potrebbero essere molte le vittime di un eventuale incremento”, si legge nello studio.

Mutui Uk, in caso di aumento dei tassi una famiglia su sei corre il rischio di perdere la casa ultima modifica: 2013-12-23T16:52:03+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: