Mutui Uk, l’Fca pubblica una guida alle nuove norme in vigore dal primo ottobre

Mortgage 7La Financial conduct authority (Fca) britannica ha pubblicato nei giorni scorsi una guida alle nuove norme che a partire dal primo ottobre disciplineranno l’erogazione dei mutui residenziali da parte di banche e istituti di credito operanti all’interno del territorio del Regno Unito.

La principale novità introdotta è quella del tetto alle erogazioni, una misura suggerita dal Financial policy committee della Bank of England (BoE) in base alla quale gli istituti che erogano mutui per un valore annuo superiore ai 100 milioni di sterline (circa 12,5 milioni di euro) non potranno concedere alla propria clientela più del 15% dei nuovi finanziamenti con un loan to income, ossia un rapporto rata-reddito, pari a 4,5 il reddito del mutuatario.

In questo modo le autorità britanniche sperano da un lato di ridurre il tasso di indebitamento delle famiglie e dall’altro di raffreddare il surriscaldato mercato del mattone, che la BoE ha indicato più volte come uno dei principali problemi che affliggono in questo momento l’economia del Paese.

Sebbene le nuove regole non si applicheranno ai second-charge mortgage (prestiti per i quali la casa del mutuatario funge da garanzia) e ai buy-to-let mortgage (finalizzati all’acquisto di un immobile che viene successivamente messo in affitto), la Fca ha comunque rivolto un appello agli istituti di credito invitandoli a prestare particolare attenzione anche alle erogazioni di questo genere di finanziamenti, soprattutto per quanto riguarda eventuali tentativi di truffa e contraffazione dei documenti volti ad aggirare la disciplina che entrerà in vigore in autunno.

Come indicato nella guida, le norme sui mutui troveranno applicazione per tutte le banche, società di costruzione, società di mutuo soccorso, società industriali e di previdenza, cooperative di credito, società di investimento e le banche estere, in relazione alle loro attività nel Regno Unito.

I soggetti interessati avranno tempo fino al 5 settembre per far pervenire alla Fca eventuali osservazioni.

Consulta la guida della Fca (in inglese)

Mutui Uk, l’Fca pubblica una guida alle nuove norme in vigore dal primo ottobre ultima modifica: 2014-08-12T15:19:15+00:00 da Paolo Tosatti

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: