Mutui Uk, nuova guerra tra istituti per il ribasso dei tassi

Mortgage 7Nuova guerra tra gli istituti di credito del Regno Unito per il taglio dei tassi sui mutui. Secondo quanto si apprende dalla stampa specializzata, numerosi big del comparto dei prestiti per l’acquisto di abitazioni, tra cui Metro Bank, Halifax, Barclays, Nationwide Building Society, Hsbc, Virgin Money, Skipton Building Society e Norwich and Peterborough Building Society, hanno provveduto nell’ultimo periodo a tagliare i tassi di interesse sui finanziamenti.  Parallelamente si sono moltiplicate le offerte di prodotti che, attraverso vari strumenti, offrono ai mutuatari protezione in caso di aumento dei tassi.

Questa contrazione dei prezzi dei mutui avviene in un momento in cui sono sempre più insistenti le voci che vogliono la Bank of England pronta a un rialzo dei tassi al di sopra del minimo storico attuale dello 0,5%, una mossa che si tradurrebbe in un incremento dei costi per coloro che hanno acceso un prestito a tasso variabile e per i nuovi mutuatari.

Secondo David Hollingworth, capo dell’area comunicazione di London and Country Mortgages, “gli istituti di credito hanno scelto di abbassare i tassi sui mutui nella speranza di convincere nuovi clienti a richiedere un finanziamento. La loro scommessa è che la BoE non proceda a un aumento dei tassi prima della fine dell’anno”.

 

 

Mutui Uk, nuova guerra tra istituti per il ribasso dei tassi ultima modifica: 2014-09-18T17:17:12+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: