Mutui Usa, richieste in calo de 9%

Mortgage 2Calano negli Stati Uniti le richieste di mutuo per l’acquisto di abitazioni. La Mortgage bankers association ha reso noto che il suo indice che misura le domande di mutui è sceso al 9% nella settimana che si è conclusa il 6 febbraio.

Le richieste di rifinanziamento sono calate del 10,3%, mentre l’indicatore di richieste di prestito per l’acquisto di abitazioni, un indicatore importante per lai vendita delle case, è diminuito del 6,5%.

Il tasso fisso sui mutui a 30 anni ha raggiunto la media del 3,84%, il livello più alto da gennaio, in crescita rispetto al 3,79% della settimana precedente.

Mutui Usa, richieste in calo de 9% ultima modifica: 2015-02-18T18:25:14+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: