N26, nuovi ingressi nella divisione marketing

N26 LogoN26 ha annunciato due nuovi importanti ingressi nella divisione marketing della mobile bank: Patrick Stal come vicepresidente del marketing globale e Roberto Forleo, marketing manager di N26 Italia, a completamento del team di marketing locale.

Stal, spiega una nota, entra a far parte del team della Mobile Bank dopo aver guidato la strategia di marketing di Uber in Europa, Medio Oriente e Africa per oltre due anni e mezzo. Metterà a disposizione della crescita di N26 gli oltre dieci anni di esperienza nel brand design e nel marketing.

Nel suo nuovo ruolo, Stal sarà Responsabile dello sviluppo e dell’accelerazione della strategia del team Marketing di N26 in tutti i 25 mercati in cui la banca digitale opera, a diretto riporto del Chief Growth Officer di N26, Alexander Weber.

Supervisionerà i team Performance, Research & Analytics, Brand, Content, Social Media, Lifecycle Marketing, Product Marketing, PR, Partnerships e i team di local Marketing, riunendo queste funzioni per riconfermare N26 come la banca che il mondo ama usare.

“Sono entusiasta di entrare a far parte di N26 in un momento in cui i mondi della tecnologia, della finanza e dell’innovazione stanno unendo le loro forze per cambiare il modo in cui operiamo. Credo che abbiamo l’opportunità di costruire uno dei brand con più valore al mondo e di cambiare la relazione che il mondo ha con il settore bancario e con il ​​denaro stesso”, ha sottolineato Patrick Stal.

Roberto Forleo, che lavorerà a stretto contatto con Patrick Stal per lo sviluppo di N26 nel mercato italiano e per la fidelizzazione dell’attuale base clienti, vanta una decennale esperienza nel marketing e nella comunicazione, maturata tra l’Italia e l’Inghilterra. Appassionato dei temi di innovazione e digitale, ha lavorato nel mondo delle agenzie creative -Leo Burnett- e media italiani, Rai Pubblicità, e ha contribuito allo sviluppo di brand internazionali come Cambridge Assessment, nel settore Education.

“Ho da subito sposato la missione di N26 che intende conquistare la fiducia degli italiani proponendo un nuovo concetto di  banca e sono assolutamente entusiasta di poter far parte di una realtà così innovativa e all’avanguardia che può sicuramente accompagnare la trasformazione digitale nel nostro Paese. Abbiamo appena lanciato l’Iban locale e sono certo che lavoreremo per avvicinarci sempre più alle esigenze dei clienti italiani”, ha dichiarato Forleo.