NMG: Ricostruzione e recupero sembrano le parole chiave per descrivere l’attività dei consulenti creditizi nei primi mesi del 2010

{jcomments on}L’erogato risulta praticamente in linea con quello dello stesso periodo del 2009, ma tutti i principali operatori sono impegnati a costruire nuove strategie e a recuperare il gap delle vendite registrato nel 2010.

Anche se continuano a emergere comportamenti misti da parte degli operatori è andata decisamente meglio da marzo in avanti per le reti maggiori fra cui Kiron, BIG, Treefinance e Frimm Mutui & Prestiti. Buoni i primi cinque mesi per Byyou, Creacasa e Altachiara Italia. L’erogato totale del mercato sta crescendo a due cifre sopratutto grazie all’impatto positivo della produzione del gruppo MPS (fonte: relazione trimestrale 1Q 2010), in recupero anche Unicredit dopo la frenata del 2009, tanto che il gap con il 2009 risulta a fine marzo pari al 30% (fonte: relazione trimestrale 1Q 2010). Senza l’impatto positivo e molto significativo di MPS il mercato crescerebbe intorno all’8%-10% sullo stesso periodo del 2009.

NMG: Ricostruzione e recupero sembrano le parole chiave per descrivere l’attività dei consulenti creditizi nei primi mesi del 2010 ultima modifica: 2010-06-13T19:17:37+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: