NMG: Ricostruzione e recupero sembrano le parole chiave per descrivere l’attività dei consulenti creditizi nei primi mesi del 2010

Stando alla ricerca di NMG, Attività di Business Intelligence, giugno 2010, le parole chiave per descrivere l’attività dei consulenti creditizi nei primi mesi del 2010 sembrano essere ricostruzione e recupero.

{jcomments on}L’erogato risulta praticamente in linea con quello dello stesso periodo del 2009, ma tutti i principali operatori sono impegnati a costruire nuove strategie e a recuperare il gap delle vendite registrato nel 2010.

Anche se continuano a emergere comportamenti misti da parte degli operatori è andata decisamente meglio da marzo in avanti per le reti maggiori fra cui Kiron, BIG, Treefinance e Frimm Mutui & Prestiti. Buoni i primi cinque mesi per Byyou, Creacasa e Altachiara Italia. L’erogato totale del mercato sta crescendo a due cifre sopratutto grazie all’impatto positivo della produzione del gruppo MPS (fonte: relazione trimestrale 1Q 2010), in recupero anche Unicredit dopo la frenata del 2009, tanto che il gap con il 2009 risulta a fine marzo pari al 30% (fonte: relazione trimestrale 1Q 2010). Senza l’impatto positivo e molto significativo di MPS il mercato crescerebbe intorno all’8%-10% sullo stesso periodo del 2009.

NMG: Ricostruzione e recupero sembrano le parole chiave per descrivere l’attività dei consulenti creditizi nei primi mesi del 2010 ultima modifica: 2010-06-13T19:17:37+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: