Il 28 settembre Nsa presenta il suo rating assicurativo

Nsa Sa, il broker assicurativo del Gruppo Nsa, presenta giovedì 28 settembre il rating assicurativo sviluppato con l’Università Cattolica di Milano analizzando le oltre 10.000 polizze raccolte presso 3.000 aziende clienti del gruppo. Il rating è stato sviluppato nell’ambito del progetto Azzerapensieri che prevede il finanziamento delle polizze assicurative attraverso uno strumento innovativo che coinvolge banca e assicurazione.

Il rating assicurativo permette a Nsa Sa di:
– definire la qualità della politica assicurativa di un’impresa;
– indicare all’imprenditore le migliorie necessarie, sia in termini di polizze (a volte mancanti), sia in termini di premi (spesso inadeguati);
– sostenere e migliorare il merito creditizio dell’impresa;
– agevolare l’accesso al credito;
– accelerare il processo di delibera e concessione di un finanziamento.

Il rating assicurativo permette:
– all’impresa di tutelare, oltre al presente, il futuro, garantendosi la continuità nel tempo, anche in caso di eventi imprevisti;
– alla banca di valutare, oltre alla solidità attuale, la sopravvivenza futura dell’impresa.

L’attività d’impresa, infatti, è la garanzia primaria che una banca ha per ottenere la regolarità e la continuità del piano di ammortamento concesso. Una copertura assicurativa aziendale completa ed esaustiva che ne tutela la sopravvivenza, quindi, garantendo regolarità e continuità nel tempo futuro, è un elemento fondamentale da conoscere e valutare.

Il 28 settembre Nsa presenta il suo rating assicurativo ultima modifica: 2017-09-20T13:57:38+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: