Pagamenti elettronici, SisalPay pronta a lanciare una innovativa piattaforma on-line e una app

SisalPay_Logo_FastlaneUna innovativa piattaforma on-line, un’app ( iOS e Android) entro i primi mesi del 2014 e la realizzazione di un’infrastruttura tecnologica dedicata all’accettazione di moneta elettronica in tutti i punti vendita SisalPay capillarmente distribuiti sul territorio nazionale per un investimento complessivo di 10 milioni di euro. Queste le principali tappe del percorso di sviluppo tecnologico di SisalPay a favore della digitalizzazione del Paese.

L’importanza del concetto di innovazione per SisalPay è centrale. Per questo negli ultimi cinque anni Sisal ha destinato 100 milioni di euro allo sviluppo strutturale, all’ampliamento della rete e all’implementazione di nuovi servizi per la gestione e la semplificazione dei pagamenti. Un impegno importante, che si è rivelato vincente: se, infatti, 10 anni fa il business dei servizi di pagamento per Sisal era del tutto marginale, nel 2012 ha generato quasi il 40% del volume di affari del Gruppo, sfiorando i 6 miliardi di euro di transato – ha dichiarato Maurizio Santacroce direttore business unit Digital Games & Services di Sisal -. Ecco perché nei prossimi 4 anni l’intenzione è di destinare ulteriori risorse da dedicare a processi di innovazione che porteranno allo sviluppo di una rete di 8.000 nuovi punti vendita dedicati ai soli servizi di pagamento e all’arricchimento della piattaforma digitale mediante lo sviluppo di nuove features ad alto valore aggiunto per l’utente”.

Di particolare interesse, spiega una nota, il progetto sulla diffusione del Cashless, lanciato in partnership con i più importanti operatori, nazionali e internazionali, del settore bancario e dei circuiti di pagamento, che porterà SisalPay alla realizzazione di un’infrastruttura tecnologica dedicata all’accettazione di moneta elettronica – carte di credito, debito e bancomat – presso tutti i suoi circa 40.000 punti vendita.

I 40.000 POS NFC che andremo a mettere a disposizione del Paese equivalgono alla metà di tutti i nuovi POS installati normalmente in Italia in un anno e contribuiscono al raddoppio del parco POS NFC nazionale rispetto al 2012 – ha sottolineato Santacroce -. L’investimento di Sisal si configura così come uno tra i più importanti nel Paese a supporto della digitalizzazione e della moneta elettronica”.

Ma l’innovazione di SisalPay non si limita a interventi hardware. Da giugno 2013 è infatti attiva SisalPay.it, la piattaforma on-line di SisalPay, che completa l’offerta fornendo agli utenti uno strumento che permette di organizzare e gestire le spese per le utenze e ricariche tramite un unico account, archiviare per 10 anni tutte le ricevute e pagare con moneta elettronica. Nei primi mesi del 2014 verranno inoltre rilasciate anche le corrispondenti app per iOS e Android che permetteranno di usufruire dei servizi SisalPay in mobilità

Ideata nel dipartimento Product and Business Innovation di Sisal, grazie a un benchmark internazionale e nazionale e a un focus group con oltre 30 dipendenti, Sisalpay.it è stata realizzata da un team composto da giovani professionisti di età media 30 anni, caratterizzato da una forte componente femminile

“Lato semplificazione dei pagamenti, l’Italia è un caso di innovazione rispetto ad altri paesi europei – ha concluso Santacroce -. I consumatori italiani, oltre ai tradizionali canali bancario e postale, hanno a disposizione quello di prossimità come bar tabacchi ed edicole in cui pagare in modo semplice sicuro e veloce. Sisal realizza tutto questo grazie ad una rete tecnologicamente avanzata e certificata che gestisce oltre 200 milioni di transazioni annue”. 

Pagamenti elettronici, SisalPay pronta a lanciare una innovativa piattaforma on-line e una app ultima modifica: 2013-11-28T12:38:45+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: