PayDo, Donato Vadruccio nuovo amministratore delegato

PayDo LogoPayDo, startup fintech che nel 2017 ha lanciato Plick, l’innovativo servizio di pagamento in mobilità universale, sicuro e con la versatilità di un assegno bancario, ha annunciato la nomina di un nuovo consiglio di amministrazione e di Donato Vadruccio ad amministratore delegato.

Donato Vadruccio è l’ideatore di Plick e socio fondatore di PayDo, società nata nel 2016 con l’obiettivo di sviluppare un’offerta di servizi a supporto delle Banche Europee e dei loro clienti, consentendo di innovare l’esperienza d’uso dei pagamenti. PayDo ha sviluppato Plick, un servizio non basato su circuiti nato per rivoluzionare la user experience dell’assegno grazie ad un processo e ad una piattaforma brevettati. Attraverso Plick è possibile inviare pagamenti a chiunque in modo semplice e veloce in tutta Europa, area Sepa, senza bisogno di registrazione né di applicazioni specifiche, senza conoscere l’Iban e con la possibilità di inserire una data futura di pagamento.

Professionista esperto e attento all’innovazione nell’ambito dei pagamenti, Donato ha alle spalle una solida carriera nel settore bancario: negli anni ha ricoperto numerosi ruoli, principalmente all’interno di Banca Mediolanum in particolare come responsabile della divisione governance e gestione servizi bancari. Già membro del consiglio direttivo Abilab, oggi fa parte del consiglio direttivo del consorzio Cbi, e del Comitato tecnico servizi di pagamento e regolamento dell’Abi. Grazie a queste esperienze Vadruccio ha acquisito negli anni la visione e le competenze che hanno reso possibile l’intuizione da cui è nata Plick.

Gli obiettivi di PayDo sono estremamente ambiziosi e derivano dal grande successo e dal crescente interesse che Plick continua a riscuotere nelle diverse fasi della sua crescita: dall’idea, allo sviluppo, fino ad arrivare al recente lancio sul mercato con Banca Mediolanum. Per questo ringrazio tutto il team, e in particolare Massimo Grizzi, per l’eccellente lavoro svolto – ha sottolineato Vadruccio -. Oggi l’obiettivo è espandere la rete delle banche aderenti ai principali gruppi bancari italiani e successivamente europei, rendendo Plick una soluzione a disposizione del maggior numero di persone, sia nei pagamenti tra privati che in quelli commerciali”.

Donato Vadruccio prende il testimone da Massimo Grizzi, co-fondatore della società, che prosegue nella gestione aziendale come consigliere di amministrazione insieme a Pietro Orzalesi. Con la nomina del nuovo consiglio di amministrazione e grazie all’esperienza e alla competenza dei suoi membri, l’assemblea dei soci di PayDo intende rafforzare la governance societaria, pur mantenendo la flessibilità e il dinamismo che hanno contribuito finora al successo della startup.

PayDo, Donato Vadruccio nuovo amministratore delegato ultima modifica: 2018-06-08T09:58:34+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: