Prestinuova, Piraino: “La Cessione del V sarà il prodotto del futuro”

La Cessione del V sarà il prodotto del futuro”, a dirlo è stato Antonio Piraino, direttore generale di Prestinuova durante la tavola rotonda del Leadership Forum 2° Annual moderata da Nino Sunseri, responsabile di Libero Mercato: “La nuova ERA. Definendo il futuro della Cessione del V: il punto di vista dei nuovi operatori e il valore della formazione”.

 

La Nuova Era fa si che cresceranno le fasce a rischio, ovvero quelle che saranno sempre più espulse dal sistema bancario. Quindi la Cessione del V sembra essere il prodotto del futuro, ma questo prodotto impone di fare scelte radicali. La concorrenza si giocherà sempre più sul tasso globale”, ha concluso Piraino.

Alla tavola rotonda erano presenti anche: Salvatore Gangi, amministratore delegato Eurocqs; Pietro Costantino, direttore generale Conetruria; Salvatore Ronzino, direttore generale Family Credit Network (Unicredit); Paolo Rossi, responsabile direzione sinergie e partnership Pitagora; Vieri Bencini, amministratore delegato Sigla; Damiano Righi, direttore generale Bieffe 5; Nunzio Chiolo, presidente Conafi; Renato Amato, presidente Dynamica Retail; Emilio Mauro, presidente Spefin; Germano Turinetto, presidente Terfinance.

Per avere il resoconto completo degli interventi, abbonati a SimplyBiz, mensile cartaceo, e nel numero di novembre-dicembre troverai tutti i dettagli di cosa si è detto durante Leadership Forum.

Prestinuova, Piraino: “La Cessione del V sarà il prodotto del futuro” ultima modifica: 2010-11-22T15:25:10+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: