Prestiti, Abi: “Le banche impiegano presso famiglie e imprese più di quanto raccolgono”

”Le banche italiane continuano a impiegare presso famiglie e imprese più di quanto raccolgono dai residenti e questa differenza vale oltre 160 miliardi”. Lo ha dichiarato, Giovanni Sabatini, il direttore generale dell’Abi, ai microfoni della trasmissione “Economia prima di tutto” su Radio1 Rai. ”Le banche italiane – ha aggiunto Sabatini – hanno visto ridursi fino ad azzerarsi la raccolta sui mercati internazionali, aumentare i costi di questa raccolta, peggiorare la qualita’ che oggi e’ tutta spostata sul breve temrine, e aumentare il rischio di credito, le sofferenze sono piu’ che raddoppiate a oltre 126 miliardi. Infine, i maggiori vincoli determinati dalle nuove regole di capitali. In questo contesto non e’ facile che il credito possa aumentare’‘.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Prestiti, Abi: “Le banche impiegano presso famiglie e imprese più di quanto raccolgono” ultima modifica: 2013-03-14T10:12:20+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: