Prestiti, Eurispes: gli italiani li chiedono per far fronte ai debiti

Stando ai dati raccolti, oltre un terzo del campione intervistato, precisamente il 35,7%, ha fatto ricorso almeno una volta a un finanziamento negli ultimi tre anni, con un aumento del 9,5% rispetto all’anno passato. Il 62,3% delle domande è stato presentato per pagare debiti accumulati e il 44,4% per saldare altri prestiti contratti in precedenza con altre banche o finanziare. A questo proposito nel dossier si può leggere che “la spirale che si innesca è sintomatica della crisi che l’Italia sta affrontando e che attanaglia i cittadini in una condizione di disagio profondo, dalla quale sembra non vi sia altra via d’uscita se non quella di alimentare l’indebitamento”.

Tra le altre motivazioni che spingono gli italiani a fare ricorso a finanziamenti si trovano: l’acquisto di  casa (27,8%), la copertura delle spese mediche (22,6%), matrimoni, battesimi, cresime e altre cerimonie (13,1%) e infine le vacanze (5%).

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Prestiti, Eurispes: gli italiani li chiedono per far fronte ai debiti ultima modifica: 2013-02-01T16:40:18+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: