Prestiti personali, Banca Mediolanum applica a Instant credit firma digitale e chiamata Crif online

Banca Mediolanum LogoBanca Mediolanum ha potenziato il suo prestito personale disponibile via app, introducendo l’adesione della firma digitale da mobile, l’assegnazione di massimali personalizzati per ogni cliente e la chiamata Crif direttamente online. Lo ha reso noto oggi l’istituto, precisando che le innovazioni riguardano il prestito Instant credit.

I clienti potranno richiedere un prestito fino a un massimo di 15.000 euro, secondo la propria fascia d’importo dedicata e individuata previa verifica dei requisiti di accesso. Il servizio è disponibile tramite app 7 giorni su 7 e 24 ore su 24, con un tasso Tan fisso 5,80% e Taeg massimo 5,97%; mentre le spese di istruttoria e di imposta sostitutiva sono gratuite”, spiega un comunicato stampa.

La procedura da seguire prevede la selezione dell’importo e il numero di rate del finanziamento scelti, l’accettazione delle norme contrattuali e l’attivazione del servizio di firma digitale, qualora non sia già stato attivato. Infine, si completa la richiesta visualizzando e firmando digitalmente il contratto.

In considerazione della crisi sanitaria in corso, il servizio Instant credit, assume un ruolo ancora più strategico ai fini dell’erogazione del credito verso la clientela. Attraverso una user experience veloce, snella e fluida, i clienti possono prendersi cura dei propri desideri in un tap e Banca Mediolanum intende essere al loro fianco nel realizzarli”, conclude la nota.