PrestitiOnline, giù le richieste per ristrutturazioni. Aumenta la domanda per auto usate

Sono salite leggermente anche le richieste di prestiti per liquidità (al 16,5% dal 16%), per auto nuove (all’11,8% dall’11,1%) e per motoveicoli (al 3,6% dal 2,8%). 
E’ diminuita invece la domanda di finanziamenti per ristrutturazioni, passata dal 18,2% dello scorso anno al 14,7% del primo semestre del 2011, per consolidamento (dal 14,1% al 13,1%) e per l’arredamento (dal 9,1% all’8,9%).

I clienti hanno ricercato per lo più importi compresi tra 5.000 e 10.000 euro (27,3%), quindi cifre tra 2.500 e 5.000 euro (21,4%) e tra 15.000 e 25.000 euro (16,7%).

L’importo medio dei prestiti concessi da PrestitiOnline si è assestato a 12.755 euro, in discesa rispetto ai 13.023 euro del semestre precedente e tendenzialmente stabile rispetto ai 12.976 euro dei primi sei mesi del 2010.

PrestitiOnline, giù le richieste per ristrutturazioni. Aumenta la domanda per auto usate ultima modifica: 2011-07-26T07:26:00+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: