Osservatorio PrestitiOnline: a ottobre sono quelli legati alla casa e all’auto i finanziamenti più richiesti

Prestitionline LogoSono ancora la casa e l’auto a guidare le scelte degli italiani che, dal nord al sud della Penisola, decidono di ricorrere a un prestito. Secondo le rilevazioni di ottobre dell’Osservatorio di PrestitiOnline, sito di comparazione di prodotti di credito al consumo in Italia che fa capo al Gruppo MutuiOnline, i prestiti maggiormente erogati agli italiani si confermano infatti quelli legati alla casa (34,9% per ristrutturazione e 14,9% per arredamento) e all’auto  (usata, 20% e nuova o Km zero 9,3%).

Non mancano, seppure in misura minore, i prestiti erogati per le spese mediche (2,3%), per gli hobbies e le vacanze (1,8%), matrimoni e cerimonie (1,2%) e per l’acquisto di smartphone, pc e altri dispositivi elettronici (0,2%).

Dall’analisi emerge che l’ importo medio erogato si è attastato ad ottobre a 11.454 euro, in lieve aumento rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso (11.328 euro).

Il 29,5% dei prestiti erogati ha riguardato un importo compreso tra i 5.000 e i 10.000 euro e nel 19,4% dei casi la durata è di 60 mesi.

Da un punto di vista geografico, mentre al Nord i prestiti concessi si attestano al 41,9%, al Sud e nelle isole hanno registrato un calo (35,9%) rispetto al 38% del II semestre 2016. Piuttosto stabile invece il Centro con il 22,2%.

Con il 38,6% delle concessioni guida la classifica la fascia d’età degli italiani tra 36 e 45 anni, seguiti con il 27,2% da quelli tra i 46 e i 55 e dai giovani tra i 18 e i 25 anni (19%).

L’86,3% dei prestiti è stato erogato a lavoratori con contratto a tempo indeterminato. La classe di reddito è compresa tra 20 e 30.000 euro (49,7%).

 

Osservatorio PrestitiOnline: a ottobre sono quelli legati alla casa e all’auto i finanziamenti più richiesti ultima modifica: 2017-11-13T13:31:15+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: