ProFamily presenta “Credito alle idee”, progetto di comunicazione per valorizzare i giovani e il brand

Profamily Logo“Credito alle Idee” è il nuovo progetto che ProFamily, società di credito al consumo del Gruppo Banco Bpm, ha presentato nei giorni scorsi nella sede di via Massaua e che vede coinvolti gli studenti dell’Accademia della Comunicazione di Milano per migliorare e valorizzare la brand awareness, ossia la notorietà di marca, della società.

Quest’anno abbiamo deciso di investire nel sostegno delle nuove generazioni – ha spiegato Massimiliano Becheroni, amministratore delegato di ProFamily -. I giovani sono una risorsa fondamentale per innovazione e creatività e credere in loro significa avere un vantaggio concorrenziale e permettere a nuove idee di entrare in circolo”.  Per circa un mese gli allievi dell’Accademia dei settori art, copy e strategist suddivisi in 4 gruppi composti da 7-8 elementi si sfideranno per realizzare una proposta creativa e strategica che rilanci in termini di comunicazione e immagine il “Cuor di Pulcino”, icona dei valori che ProFamily ormai da un decennio trasmette.

Sviluppando questo progetto ProFamily ha deciso di sostenere economicamente l’Accademia della Comunicazione contribuendo così alla formazione degli allievi provenienti dalle famiglie meno abbienti. La proposta vincitrice, giudicata entro fine marzo da un’apposita giuria composta da esperti del settore, dirigenti d’azienda, membri del Gruppo Bpm e giornalisti, verrà realizzata dalla Brand Portal e sarà utilizzata per la campagna di comunicazione 2017 della società. Le rimanenti proposte invece saranno oggetto di una mostra allestita presso la sede di ProFamily. “Supportare formazione e cultura significa dare un’opportunità di crescita concreta a questi ragazzi che domani saranno il nostro futuro – ha aggiunto Becheroni -. Questi motivi ci hanno spinto a coinvolgere nel progetto l’Accademia della Comunicazione che è una delle scuole più importanti a livello nazionale ed è un caposaldo nella formazione e nella ricerca in settori quali marketing, comunicazione e pubblicità”.

Estrema soddisfazione per il nuovo progetto è stata espressa anche da Fabio Peluso, direttore commerciale ProFamily: “Investire nei giovani è per noi un obiettivo importante perché vuol dire investire direttamente nello sviluppo economico di tutto il paese. La comunicazione di ProFamily mira a esplicitare in tutto e per tutto il valore del nostro brand e deve essere chiara, semplice e riconoscibile attraverso l’umanizzazione del nostro pulcino”. Dal punto di vista più strettamente commerciale, “la ProFamily ha chiuso il 2016 con un incremento del 25% sull’anno precedente, realizzando risultati ben al di sopra della media nazionale che si assesta su un 16,3%. Lo sviluppo della rete distributiva sul territorio ha visto l’apertura di ben 9 punti vendita, di cui uno diretto a Firenze e altri 8 con mandato agenziale. Ottimo anche il risultato del conto economico. Nel 2017 il nostro obiettivo è un aumento dei volumi del 20% e l’apertura di ulteriori 5 negozi finanziari. A prescindere dall’andamento dei consumi ai quali siamo strettamente legati vogliamo conquistare nuove quote di mercato  e sostenere le iniziative locali favorendo altre nuove aperture”.

ProFamily presenta “Credito alle idee”, progetto di comunicazione per valorizzare i giovani e il brand ultima modifica: 2017-02-21T13:29:03+00:00 da Valentina Petracca

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: