Gaetano Provenzani, amministratore delegato Money Solutions: “Quest’anno raddoppieremo i numeri del 2016”

Provenzani, Money SolutionsHa solo due anni di vita ma idee molto chiare e progetti “da grandi”, sintetizzati nel nome. Nata a giugno del 2015, Money Solutions è stata costituita con l’obiettivo di operare come un network di mediazione creditizia a 360 gradi, in grado di gestire sia operazioni retail rivolte ai privati sia operazioni corporate destinate alle aziende, individuando di volta in volta le soluzioni finanziarie più adeguate alle specifiche esigenze della propria clientela. Alle spalle ha l’esperienza ventennale nel settore del credito del proprio management , al fianco collaboratori competenti e professionali, davanti un programma di crescita e sviluppo che l’amministratore delegato Gaetano Provenzani ci ha raccontato nel dettaglio.

Che numeri avete fatto nel 2016? Quali previsioni avete per quest’anno?
L’anno passato abbiamo intermediato 86,7 milioni, l’80 per cento dei quali ha riguardato il factoring, che da sempre rappresenta il nostro core business. Quest’anno abbiamo registrato una forte accelerazione, considerato che già a marzo l’intermediato è stato di 47,6 milioni. Le nostre previsioni sono di raddoppiare i numeri del 2016.

Money Solutions LogoAnche la vostra rete è in espansione?
Nel settore retail la nostra operatività, al momento, è concentrata in Sicilia. La base è a Brolo, in provincia di Messina. Attualmente abbiamo una rete di 15 agenti, che diventeranno 21 a settembre e 30 entro la fine dell’anno. Sempre entro dicembre inizieremo l’espansione a Milano, Roma, in Calabria e in Puglia, aprendo dei presidi diretti sul territorio che fungeranno da punti d’appoggio per i collaboratori. Per quanto riguarda il segmento corporate, invece, già da diverso tempo abbiamo concluso operazioni importanti in tutta Italia, come ad esempio quella di factoring con le aziende aggiudicatarie dell’appalto Ares 118 Lazio, realtà di riferimento nazionale nell’organizzazione dei servizi sanitari di emergenza territoriale.

Quali sono i punti di forza che vi hanno consentito una crescita così rapida?
L’attenzione alla professionalità dei collaboratori e del personale, la vasta esperienza sul campo che abbiamo alle spalle e una struttura estremamente snella e flessibile, che assicura risposte in tempi rapidi e non deve fare i conti con procedure lente e farraginose. Inoltre, sebbene il factoring sia il nostro prodotto di punta, siamo sempre attenti alle novità del mercato e alle esigenze dei clienti, per cui siamo aperti a nuovi prodotti e disponibili a studiare soluzioni ad hoc per andare incontro alle necessità di soggetti specifici.

Che progetti avete in cantiere per i prossimi mesi?
Da diverso tempo siamo al lavoro per migliorare i processi interni di gestione delle pratiche. Per questo abbiamo dato vita a un back office dedicato per ogni specifico prodotto, pronto a dare supporto in ogni momento ai collaboratori. Altro aspetto importante sui cui ci stiamo focalizzando è quello tecnologico, con implementazioni continue del software gestionale, in modo che sia sempre adeguato alle esigenze della società e dei collaboratori. Naturalmente un’attenzione non secondaria è riservata anche alla compliance e all’adeguamento costante alle novità normative. Da ultimo stiamo stipulando una serie di accordi specifici con aziende di grandi dimensioni, istituzioni e strutture, come ad esempio Caf locali. Queste convenzioni, che riguardano il segmento corporate, fungeranno nelle nostre intenzioni da volano per i prodotti retail. Quello che abbiamo visto infatti è che le aziende con cui lavoriamo sono soddisfatte dei nostri servizi e diventano i nostri sponsor principali quando si tratta di vendere prodotti ai loro dipendenti. L’attenzione per il cliente, dunque, è il nostro principale canale pubblicitario.

Gaetano Provenzani, amministratore delegato Money Solutions: “Quest’anno raddoppieremo i numeri del 2016” ultima modifica: 2017-07-15T19:15:45+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: