Qbe – Crea: al via intesa per distribuzione polizza pmi dedicata a intermediari assicurativi

Qbe Insurance Group LogoQbe Insurance Group e Crea Assicurazioni Spa hanno siglato una partnership per la distribuzione del prodotto assicurativo Commercial combined sulla piattaforma in cloud Crea dedicata agli intermediari assicurativi.

Il prodotto Commercial combined fornisce copertura per le aziende che operano nella produzione manifatturiera, nella vendita e nei servizi professionali e copre i danni legati alla proprietà e alla responsabilità finanziaria. “In particolare, nelle sue quattro sezioni, assicura l’azienda contro tutti i danni materiali, l’interruzione d’attività, il furto, la responsabilità civile nei confronti di terzi ed addetti. La sezione rc può inoltre essere estesa alla responsabilità civile derivante da prodotti difettosi. Vi è inoltre la possibilità di assicurare, nello stesso prodotto, la responsabilità civile degli amministratori (d&o) e il rischio cyber”, dichiara Alessandro Viterbori, portfolio manager Commercial combined di Qbe Insurance.

Le pmi rappresentano il cuore del tessuto economico produttivo del nostro Paese nonché un segmento di clientela molto importante per Qbe Italia. Siamo particolarmente orgogliosi dell’accordo siglato con Crea in quanto ci permette di offrire un servizio modulabile sulle effettive esigenze degli imprenditori italiani. Attraverso Commercial combined, infatti, le pmi hanno la possibilità di acquistare coperture assicurative necessarie per proteggere e garantire l’operatività e la continuità della propria azienda “, aggiunge Francesco Carnelli, market manager di Qbe.

La piattaforma in cloud di Crea è disegnata per la vendita di prodotti ad alto contenuto tecnologico e permette a broker e agenti di costruire polizze assicurative personalizzate e in autonomia. La flessibilità di Commercial combined permette di allargare l’offerta con un prodotto in grado di rispondere ai bisogni assicurativi delle pmi.

Siamo fieri di iniziare a collaborare con Qbe Insurance Group che, oltre ad essere un marchio riconosciuto e stimato sul mercato assicurativo, ci consente di rafforzare l’approccio digitale che Crea offre ai propri intermediari grazie ad una modularità e completezza delle garanzie di polizza”, conclude Feliciano Lombardi, founder & ceo di Crea Assicurazioni.