Rc auto, Ivass: nel secondo trimestre premi medi in contrazione del 7,8%

Ivass LogoL’Ivass ha pubblicato i risultati dell’indagine Iper sull’andamento dei prezzi per la garanzia r.c. auto nel primo e secondo trimestre del 2015.

Queste le principali evidenze emerse:

  • Il premio medio per la garanzia r.c. auto nel secondo trimestre 2015 è pari a 450 euro, la variazione su base trimestrale nel secondo trimestre 2015 è pari a -1,6 per cento mentre quella su base annuale è pari al -7,8 per cento.
  • I dati sulla variazione annuale dei prezzi nelle seguenti province indicano: Milano -7 per cento, Bologna -7,3, Roma -7,5, Napoli -9,2, Palermo -8 per cento.
  • La diffusione della scatola nera nel mercato è stata caratterizzata da un andamento tendenzialmente crescente: si passa dal 10,7 per cento dei contratti stipulati ad ottobre 2013 in cui è presente la scatola nera al 13,8 per cento di giugno 2015.
  • Esiste un’ampia variabilità geografica: solo il 4,4 per cento dei contratti stipulati in Trentino A-A durante il secondo trimestre del 2015 include clausole di riduzione del premio legate alla scatola nera, in Campania l’analoga percentuale è del 31,1 per cento.

 

Rc auto, Ivass: nel secondo trimestre premi medi in contrazione del 7,8% ultima modifica: 2015-10-01T10:15:30+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: