Registro degli intermediari assicurativi e riassicurativi, iscrizioni alla prova di idoneità fino al 18 febbraio 2021

Ivass LogoC’è tempo fino al 18 febbraio per iscriversi alla prova di idoneità per l’ammissione nel Registro degli intermediari assicurativi, anche a titolo accessorio, e riassicurativi – sessione 2020. Lo rende noto l’Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni (Ivass) sul proprio portale, precisando che la domanda di ammissione dovrà essere presentata dai candidati in via telematica utilizzando l’applicazione informatica accessibile dal sito dell’Istituto. Non sono ammesse altre forme di produzione o di invio delle domande di partecipazione alla prova di idoneità.

I candidati potranno presentare la domanda in via telematicaa partire dalle ore 12.00 del 18 gennaio 2021 ed entro il termine delle ore 12.00 del 18 febbraio 2021.

Il pagamento del contributo per la partecipazione alla prova deve essere effettuato a partire dalle ore 08.00 del giorno 11 marzo 2021 e, entro e non oltre, le ore 24.00 del giorno 14 aprile 2021.

La data, il luogo e l’orario dell’esame saranno indicati almeno 30 giorni antecedenti la data dello svolgimento dell’esame e pubblicati nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4° Serie Speciale “Concorsi ed Esami”.

Nel caso in cui circostanze straordinarie e imprevedibili rendano necessario rinviare lo svolgimento della prova scritta dopo la pubblicazione dell’avviso, la notizia del rinvio e l’indicazione della data, del luogo e dell’orario dell’esame verrà diffusa mediante avviso sulla Gazzetta Ufficiale.