Regno Unito: crescono credito al consumo e approvazioni di mutui

I numeri riportati trovano conferma in un sondaggio trimestrale condotto dall’istituto centrale britannico, che ha rilevato come le banche inglesi prevedano di aumentare l’offerta dei mutui nei primi mesi del 2013, dopo una crescita record della disponibilità registrata nell’ultimo trimestre dell’anno passato.

Prima della crisi finanziaria del 2008, nel Regno Unito le approvazioni mensili di mutui viaggiavano sulle 90.000 unità. Da quel momento, tuttavia, il numero di compravendite ha subito una netta contrazione e il mercato immobiliare ha rallentato consistentemente.

Gli addetti ai lavori hanno accolto con cauto ottimismo i numeri presentati dalla BoE, un risultato, secondo gli esperti, direttamente collegato agli incentivi all’acquisto introdotti dal Funding for lending scheme varato dalle autorità ad agosto. Tuttavia, secondo il parere unanime degli analisti, i leggeri rialzi registrati non rappresentano ancora un indizio certo di una ripresa stabile, per verificare l’esistenza della quale si dovranno attendere gli esiti dei prossimi mesi.

Regno Unito: crescono credito al consumo e approvazioni di mutui ultima modifica: 2013-01-30T18:24:09+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: