Re/Max Corporate: fatturato in crescita del 104% nel 2016

Re/Max LogoRe/Max Corporate, società specializzata in servizi di intermediazione immobiliare per grandi clienti affiliata a Re/Max Italia, ha chiuso il 2016 in utile, segnando un aumento del fatturato pari al 104% rispetto al 2015 e concludendo oltre 100 transazioni.

Nata nel 2009, nel corso degli anni si è specializzata nell’acquisto, vendita e locazione a livello nazionale e internazionale di immobili ponendosi come unico referente per grandi gruppi industriali, istituzioni, fondi e Sgr, per i quali gestisce anche importanti operazioni legate a dismissioni di patrimoni immobiliari ad uso residenziale, commerciale, industriale e terziario. Re/Max Corporate opera in modo specifico con oltre 12 banche e società di leasing, grazie ad un processo di vendita che permette di riqualificare e collocare sul mercato gli Npl.

“Ad oggi Re/Max Corporate, che si avvale della collaborazione della rete di professionisti immobiliari affiliati a Re/Max Italia, gestisce un portfolio immobiliare di oltre 500 immobili in vendita per un controvalore superiore ai 300 milioni di euro – ha dichiarato Riccardo Bernardi, amministratore delegato Re/Max Corporate -. La nostra scelta di operare per grandi clienti con specifiche necessità, si è rivelata vincente.  Per questo ad oggi tra i clienti acquisisti e con cui collaborazione in maniera proficua da anni possiamo vantare nomi come Tamoil, Bnl Gruppo, Bnp Paribas, Bnp Paribas Leasing Solution, Bnp Paribas Real Estate, Unicredit Leasing, Credem, Crédit Agricole, Hypo Group, Sg Equipment Finance, a cui si sono aggiunti anche Prelios Sgr, Ubi Leasing, Mps Leasing e Italfondiario Realestate”.

Re/Max Corporate: fatturato in crescita del 104% nel 2016 ultima modifica: 2017-03-16T13:33:07+00:00 da Redazione

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: