RE/MAX è la preferita da acquirenti e i venditori. I risultati dello studio condotto da J.D. Power and Associates

I risultati della ricerca condotta da J.D. Power e Associates nel 2011 sui compratori e venditori di case hanno riconosciuto a RE/MAX la miglior capacità nel fornire la massima soddisfazione sia agli acquirenti sia ai venditori di immobili. Nello studio dello scorso anno, il riconoscimento era stato dato a due aziende diverse per ogni categoria, mentre quest’anno RE/MAX si è aggiudicata il miglior posto per entrambe le classifiche stilate sulla base dei giudizi degli intervistati.

 

“Questo risultato  è dovuto alla professionalità e all’elevato impegno che RE/MAX mette per garantire la massima soddisfazione del cliente – ha commentato Dave Liniger,  presidente e co-fondatore di Re/Max –. Perché gli agenti RE/MAX in media vantano più esperienza e formazione di altri agenti, risultano così essere meglio preparati ad affrontare le differenti necessità di acquirenti e venditori di immobili  in qualsiasi tipo di mercato. E sono così le preferenze dei consumatori a fare la storia … nessuno vende più immobili di RE/MAX”.

Questo è il quarto studio annuo condotto da J.D. Power and Associates  sulle maggiori società immobiliari americane, che raccoglie dati relativi alla soddisfazioni degli acquirenti e dei venditori. Chi vuole acquistare una casa considera tre principali fattori: l’agente, l’agenzia immobiliare che si occupa dell’intermediazione dell’immobile  e i servizi aggiuntivi offerti.

Nel caso invece della vendita sono stati considerati quattro principali fattori: l’agente, attività di marketing, l’agenzia coinvolta e ancora una volta i servizi aggiuntivi proposti. I risultati hanno evidenziato che su una base (scala) di 1.000 di punti, gli acquirenti hanno  assegnato a RE/MAX un punteggio pari a 805, mentre quello dei venditori è stato di 791 punti. Lo studio 2011 include più di 4.200 valutazioni fornite da 3.680 intervistati che hanno  acquistato o venduto una casa negli Stati Uniti nel periodo compreso tra marzo 2010 e aprile 2011.

In altre due differenti indagini condotte nel 2011 nel settore dell’intermediazione immobiliare, in America gli agenti RE/MAX hanno registrato un maggior numero di transazioni in media rispetto a quelli di altri franchising immobiliari USA. Entrambe le indagini RIS Media Power BrokerREAL Trends 500 segnalano che in media  gli agenti RE/MAX con una media negli Stati Uniti di 14 transazioni procapite all’anno hanno concluso più del doppio delle compravendite della maggior parte dei concorrenti.

Il successo degli agenti RE/MAX è dovuto anche agli strumenti che RE/MAX mette a disposizione dei suoi affiliati, come RE/AMX University, la piattaforma formativa che offre oltre 1.100 programmi, corsi, seminari e incontri di aggiornamento live nelle aule di tutto il mondo ma disponibili anche on-line, in televisione e su smarthphone.

RE/MAX è la preferita da acquirenti e i venditori. I risultati dello studio condotto da J.D. Power and Associates ultima modifica: 2011-09-28T10:44:17+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: