Re/Max italia, nel primo quadrimestre fatturato in crescita del 30%

Re/Max LogoNei primi quattro mesi dell’anno, Re/Max Italia ha registrato un fatturato aggregato di 7.933.545 di euro, segnando un più 30% rispetto allo stesso periodo del 2014, riconducibile a un incremento del 30% del numero di transazioni effettuate, e un più 43% dei volumi, dati in controtendenza rispetto a quello divulgato dall’Osservatorio del mercato immobiliare relativo al primo trimestre 2015, che indicava solo un leggero rialzo del mercato delle abitazioni pari a un più 0.8% (dato osservato al lordo dell’effetto fiscale che invece registrava un calo del 3%).

Re/Max Italia, sottolinea una nota, continua a mantenere una posizione di rilievo nel settore immobiliare anche per quanto riguarda la crescita del network sul territorio italiano, sia in termini di agenzie affiliate sia per numero di professionisti qualificati che sono entrati a far parte delle rete in franchising.

“È grazie alla formula dello studio associato, importata in Italia quasi 20 anni fa; all’organizzazione dei Roadshow ‘Gli Agenti Giusti’, alle iniziative rivolte al cliente finale come ‘Le Settimane degli acquirenti’ e, non ultimo, all’operato del nostro team di sviluppo – ha sottolineato Dario Castiglia, presidente e amministratore delegato Re/Max Italia – che stiamo continuando ad aumentare la nostra presenza sul territorio a livello capillare. Anche in questo momento, in cui si continua a registrare una diminuzione del numero di agenti immobiliari, indipendenti e non operanti sul territorio italiano, stiamo vivendo un momento positivo. I dati che abbiamo presentato ai nostri affiliati in occasione della Convention annuale mostrano, infatti, un quadro di crescita della rete Re/Max Italia che, con nostra grande soddisfazione, conta ad oggi 209 agenzie e oltre 1.325 professionisti affiliati”.

Solo nel primo quadrimestre 2015 sono state più di 15 le nuove agenzie che sono entrate a far parte del network Re/Max Italia, il 22% in più rispetto allo stesso periodo del 2014 e 6 quelle che hanno rinnovato per un altro quinquennio la loro affiliazione al nostro brand, con un ingresso nella rete di più di 220 professionisti (+8% vs 1° quadrimestre 2014)

New entry e rinnovi (alcuni giunti anche al terzo consecutivo, pari a 15 anni di affiliazione) sono la conferma che gli affiliati trovano in Re/Max, non solo un brand riconosciuto e affermato nel settore, ma possono contare sulla forza di un gruppo che mette a loro disposizione strumenti tecnologici e di marketing all’avanguardia, formatori esperti del settore per raggiungere sempre migliori e importanti risultati.

Re/Max italia, nel primo quadrimestre fatturato in crescita del 30% ultima modifica: 2015-07-07T11:21:36+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: