Re/Max National Housing Report: a novembre vendite di immobili in aumento del 15,7% su base annua

“Il 2012 è stato un anno di grandi cambiamenti per il settore immobiliare, con i prezzi e le vendite che sono andati bel al di là dei livelli a cui eravamo abituati l’anno scorso”, ha spiegato Margaret Kelly, ceo di Re/Max. “Stiamo chiudendo l’anno nel modo in cui lo abbiamo iniziato, con prestazioni superiori alle aspettative. Se in futuro avremo una regolamentazione governativa più ragionevole e se migliorerà la disponibilità dei mutui nel 2013 assisteremo di certo ad un mercato immobiliare molto più forte”.

TRANSAZIONI MEDIE SU BASE ANNUA

Le vendite di immobili a novembre hanno seguito i tradizionali cambi stagionali scendendo del 7,2% rispetto ad ottobre. Tuttavia, delle 52 aree metropolitane oggetto dell’ indagine del National Housing Report di Dicembre, 49 hanno registrato un aumento delle vendite rispetto a novembre 2011, con un guadagno medio del 15,7%. Novembre è il diciassettesimo mese consecutivo in cui le vendite sono state superiori rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. Solo tre aree metropolitane hanno registrato una contrazione delle vendite rispetto a un anno fa, a Las Vegas, NV -15,7%, Little Rock, AR -4,8% e Phoenix, AZ -4,3%. Tuttavia, 37 aree metropolitane hanno avuto aumenti a doppi cifra, tra cui: Providence, RI 62,6%, Burlington, VT +50,8%, Manchester, NH +38,8% Nashville, TN +35,7%, Tampa, FL +35,1% e Boston, MA 32,0 %

PREZZI DI VENDITA SU BASE ANNUA

Il prezzo medio registrato a novembre per tutte le case vendute nelle 52 aree metropolitane oggetto dell’indagine è stato di 163,750 dollari. Questo prezzo è più alto del 3,6% rispetto al prezzo medio nel mese di ottobre, e del 6,9% superiore al prezzo visto nel novembre 2011. Novembre è il decimo mese consecutivo con un aumento dei prezzi rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Mentre le vendite sembrano seguire un andamento stagionale normale; i prezzi di novembre continuano a salire, molto probabilmente a causa di un inventario ridotto. Infatti, delle 52 aree metropolitane intervistate solo due hanno visto cali di prezzo dal 2011: Manchester, VT -7,8% E Providence, RI -0,8%. Tuttavia, il 19 ha visto incrementi a due cifre, tra cui: Phoenix, AZ +34,8%, Atlanta, GA +25,7%, Tampa, FL +23,7%, Las Vegas, NV +20,1%, Detroit, MI +19,7% e Boise, ID + 20,0%.

GIORNI MEDI SUL MERCATO

Per le case vendute nel mese di novembre, la media dei giorni sul mercato era di 82, invariata rispetto al mese di ottobre, ma di 15 giorni inferiore rispetto alla media di 97 giorni del novembre scorso. Novembre rappresenta la sesta volta negli ultimi 12 mesi che una media di giorni sul mercato si è dimostrata inferiore a 90, ed è la media più bassa dal luglio 2010. La media di pochi giorni sul mercato è il risultato di un inventario molto ridotto. I giorni sul mercato sono il numero medio di giorni che intercorre dalla presa di incarico alla firma del contratto.

INVENTARIO MENSILE – Media delle 52 Aree Metropolitane

Il numero totale di case in vendita nel mese di novembre è sceso dell’8,0% da ottobre e del 29,1% da novembre 2011. Le scorte sono ormai cadute di mese in mese per 29 mesi consecutivi. A causa di una diminuzione dell’offerta, i prezzi sono in aumento, ma un inventario così basso ha causato difficoltà per molti potenziali acquirenti. Con il tasso di vendite di novembre, il tempo medio di vendita è stato di 5,6 mesi, leggermente superiore a 5,2 mesi di ottobre, ma significativamente inferiore al 7,8 del mese di novembre dello scorso anno. Un inventario molto basso continua ad essere visto in città come San Francisco, CA 1.1, Los Angeles, CA 1.7, Denver, CO 2.6, Washington, DC 2.7, Orlando, FL 2.8, San Diego, CA 2.9, Seattle, WA 3.0, Detroit, MI 3.1.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Re/Max National Housing Report: a novembre vendite di immobili in aumento del 15,7% su base annua ultima modifica: 2012-12-20T13:07:20+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: