Res Consulting: al via accordo con Gruppo E per servizi di cybersecurity

Res Consulting Group LogoImplementare i sistemi e servizi di cybersecurity: dalla valutazione delle strutture ict alle eventuali azioni di remediation sia sotto l’aspetto tecnico che organizzativo. È l’obiettivo della partnership siglata tra Res Consulting Group e Gruppo E.

“In questi mesi di crisi pandemica Covid-19, i criminali informatici hanno intensificato gli attacchi contro le imprese con conseguenti danni notevoli in materia di operatività, sicurezza e privacy – ha dichiarato il presidente di Res, Gianluca Puccinelli -. Per prevenire tutto ciò, abbiamo messo a punto il ‘Kit Vulnerability Assessment’, che consente di valutare e monitorare la struttura ict dei nostri clienti e poter intervenire per ristabilire un livello di sicurezza adeguato. Grazie al Kit garantiamo supporto costante di prevenzione e predisposizione di azioni a rimedio, il tutto in modo efficace, sicuro, poco invasivo ed a costi competitivi”.

“La partnership nasce dalla volontà di impiegare le nostre competenze tecniche in un settore differente ed in un target di imprese di medio piccole dimensioni –  ha aggiunto l’amministratore delegato del Gruppo E, Stefano Davitti -. Grazie all’unione delle nostre competenze tecniche con le soluzioni consulenziali di Res saremo in grado di offrire un servizio di altissimo livello, proporzionale alle dimensioni aziendali, a completa protezione dei sistemi interni”.

Con il lancio di questo nuovo servizio, il gruppo Res Consulting chiude il cerchio garantendo ai propri clienti tutti i servizi di consulenza e formazione a presidio della sicurezza di ciascun comparto aziendale.