Rete Mutui Italia in tour: si parte il 14 settembre a Cosenza

“Chi non troverà una azienda veramente organizzata e strutturata per affrontare il nuovo mercato – ha commentato il direttore generale Massimo Righetti –  non avrà il tempo di recuperare: nel nostro settore vanno sempre considerati almeno 90/120 giorni per portare a regime le attività e le fasi operative e amministrative (dal caricamento della pratica all’incasso delle provvigioni). E oggi, 90 giorni sono troppi per qualsiasi consulente”.

“I nostri road show – ha proseguito Righetti – hanno lo scopo di presentare la nostra struttura per consentire al professionista di avere tutti gli elementi necessari per prendere una decisione serena. Del resto anche un’azienda strutturata non può permettersi di sbagliare target di consulenti: sono troppo consistenti gli investimenti informatici, formativi e di sede per rischiare di inserire dei mediatori che non condividono in pieno la vision di lavoro”.

“Riteniamo che la definitiva applicazione del D.Lgs. 141/2010 accompagnata dal sicuro allineamento delle posizioni fiscali – ha concluso – genereranno una leva di costi direttamente proporzionale al numero di consulenti e purtroppo anche quelli improduttivi o parzialmente produttivi parteciperanno a questo gioco matematico. È arrivato quindi il momento di rivolgersi esclusivamente ai consulenti che fanno di questo lavoro con una produzione certa e costante nel tempo”.

Le date del tour: Cosenza 14 settembre, Napoli 15 settembre, Bari e Cagliari 16 settembre, Catania 20 settembre, Roma 22 settembre, Bologna 28 settembre, Ancona 4 ottobre, Milano 6 ottobre, Alessandria 11 ottobre e Padova 13 ottobre.

Rete Mutui Italia in tour: si parte il 14 settembre a Cosenza ultima modifica: 2011-09-09T11:19:59+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: