Sabatini, Abi: “Sì alla possibilità per le assicurazioni di concedere finanziamenti alle imprese, a patto che le regole siano le stesse valide per le banche”

Abi Logo BuonoLe previsioni contenute nel decreto Competitività, ora all’esame della Commissione Industria del Senato, in base alle quali le assicurazioni potrebbero vedersi riconosciuta la facoltà di concedere finanziamenti alle imprese, come già avviene, ad esempio, in Francia e Germania, andrebbero realizzate in collaborazione con il settore finanziario e bancario. Lo ha dichiarato il direttore generale dell’Abi, Giovanni Sabatini, aggiungendo che gli istituti di credito dovrebbe selezionare le imprese da finanziarie e che l’associazione che le riunisce è “interessata a dare il proprio contributo” per favorire maggiori finanziamenti alle imprese, a patto però che sia assicurata “un’effettiva parità di regolamentazione, anche sotto il profilo del trattamento contabile e di bilancio, tra i diversi soggetti impegnati in queste operazioni”.

Sabatini, Abi: “Sì alla possibilità per le assicurazioni di concedere finanziamenti alle imprese, a patto che le regole siano le stesse valide per le banche” ultima modifica: 2014-07-08T16:51:48+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: