Santander lancia nel Regno Unito una nuova gamma di mutui dedicata agli intermediari

MortgageSantander ha lanciato nel Regno Unito un nuovo mutuo a cinque anni a tasso fisso al 4,34% che copre fino al 75% del valore dell’abitazione ed è commercializzato esclusivamente dai broker.

Il finanziamento può essere richiesto da lavoratori subordinati e autonomi, prevede spese per 1.495 sterline (circa 1817 euro) ed è collegato all’opzione cashback e remortgage di Santander.

Nei giorni scorsi l’istituto di credito ha rilasciato i dettagli della nuova gamma di mutui a disposizione dei lavoratori autonomi.

Tra questi un mutuo buy-to-let a tasso fisso ridotto dal 2,99 al 2,69%, con loan to value del 60%, e un mutuo tracker sempre con tasso ridotto dal 2,99 al 2,69% e loan to value del 75%.

“Il mercato buy-to-let è per noi un settore chiave”, ha spiegato Brad Fordham, direttore di Santander. “Abbiamo ascoltato i feedback dei nostri partner di intermediazione e queste ultime modifiche dimostriamo il nostro impegno in questo settore, un impegno che abbiamo intenzione di estendere per andare incontro alle numerose esigenze che stanno emergendo, sia dal lato dei clienti che degli intermediari”.

Santander lancia nel Regno Unito una nuova gamma di mutui dedicata agli intermediari ultima modifica: 2014-04-17T19:57:22+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: