Savills rafforza il proprio network residenziale italiano con Beliving International Properties

Savills LogoSavills, tra i principali fornitori di servizi immobiliari worldwide, si è associato a Beliving per coprire il mercato immobiliare di Roma e la zona più ampia del Lazio.

Fondata nel 2013 con sede a Roma, Beliving gestisce le vendite e gli affitti di alcune delle più prestigiose proprietà presenti sul mercato.

Uno scenario immobiliare, quello europeo, che negli ultimi anni ha visto un’incidenza significativa di variabili che ne hanno influenzato le transazioni e l’andamento: l’ultimo caso, forse il più importante, è legato proprio alla Brexit, Infatti, se contestualmente ai risultati del voto si è aperta una fase di incertezza, ora si sta invece lentamente delineando la strategia che gli investitori britannici hanno deciso di adottare.

Con la neonata partnership di Savills e Beliving due realtà che operano da anni nel mercato real estate hanno deciso di collaborare per ampliare il settore degli immobili di prestigio. Un indice sicuramente importante per capire in quale direzione si sta muovendo anche l’internazionale.

Il mercato del lusso a Roma continua, infatti, a crescere e a essere piuttosto attivo. Si sta assistendo ad un incremento degli investimenti stranieri, con acquirenti principalmente di nazionalità britannica, americana, francese e russa che comprano proprietà nella capitale, complici le condizioni del mercato immobiliare italiano. Nonostante il 2016 si sia chiuso con un incremento a due cifre dell’attività transattiva, stimabile su base annua nell’ordine del 12,3% e guidato principalmente dalle compravendite nel settore residenziale, il rilancio di tale attività però non ha invertito la tendenza dei prezzi degli immobili, che hanno proseguito nella loro dinamica recessiva (fonte: 3° Osservatorio Immobiliare 2016 di Nomisma).

Dunque il fattore “prezzo” è tra gli elementi chiave che porta gli investitori stranieri a preferire gli immobili situati in Italia, unitamente al fatto che il nostro paese, come pochi altri, può vantare una rilevante offerta di proprietà di prestigio di diversa tipologia.

“Affidandosi a realtà consolidate come Savills e a un partner immobiliare come Beliving, forte di una comprovata esperienza nel trattare proprietà di prestigio, gli investitori britannici e stranieri – si legge in una nota – hanno la sicurezza di poter essere guidati con professionalità nella scelta degli immobili di lusso da acquistare in un’Italia che piace sempre di più”.

Savills rafforza il proprio network residenziale italiano con Beliving International Properties ultima modifica: 2017-02-28T14:13:52+00:00 da Redazione

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA