Segnali positivi dal mercato immobiliare USA

Il mercato immobiliare retail ha iniziato a sollevarsi nuovamente dal mese di agosto (+1,5% rispetto allo stesso periodo del 2008), grazie anche all’aumento di nuove costruzioni. Esistono però ancora delle preoccupazioni, perché il beneficio fiscale, pari a $ 8.000 concesso nel corso del 2009 a chi comprava la prima casa, verrà meno a novembre.

In agosto, e per il quarto mese consecutivo, le nuove case hanno registrato un indice positivo, nonostante il tasso di disoccupazione abbia raggiunto il 9,7%. Questa dinamica positiva è sostenuta soprattutto dalla caduta dei prezzi delle case negli ultimi tre anni. Questo lento miglioramento nel mercato immobiliare è ormai continuo, e tutti gli analisti sono convinti che esista la ripresa.

(riproduzione da WSJ)

Vis:125

Segnali positivi dal mercato immobiliare USA ultima modifica: 2009-09-21T06:10:25+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: