Sepa, Abi e associazioni di consumatori presentano una guida consultabile anche online

Abi Logo BuonoL’Abi e le associazioni dei consumatori hanno redatto una guida per spiegare ai cittadini i nuovi servizi di pagamento Sepa. Come spiega questo utile “portolano”, dal prossimo primo febbraio per fare o ricevere bonifici e per gli addebiti in conto (la domiciliazione delle utenze, ad esempio) utilizzeremo unicamente i nuovi servizi europei di bonifico Sepa e addebito diretto Sepa che sostituiranno per sempre il bonifico nazionale e il Rid.

Con il Bonifico Sepa (tecnicamente noto come Sepa Credit Transfer, Sct) chiunque potrà trasferire denaro, in un’are che comprende 33 Paesi, dal suo conto (o per cassa, e cioè con un pagamento in contanti allo sportello) a quello di un beneficiario.

Come avviene per il bonifico nazionale lo si potrà direttamente allo sportello o tramite i servizi di internet banking. Per effettuarlo sarà sufficiente indicare il codice Iban del beneficiario.

Consulta la guida

Sepa, Abi e associazioni di consumatori presentano una guida consultabile anche online ultima modifica: 2014-01-17T15:53:41+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: