Servizi bancari, incontro tra Banca d’Italia e associazioni consumatori

Banca d'Italia Logo UltimoSi è svolto ieri il secondo incontro annuale tra la Banca d’Italia e le associazioni dei consumatori. Anche questo incontro è stato molto proficuo e ha consentito di consolidare il dialogo, ormai avviato, sui temi legati alla tutela della clientela delle banche e degli intermediari finanziari.

Ieri si è parlato in particolare dell’Arbitro bancario finanziario (Abf) e della portabilità dei servizi bancari. Sul primo argomento sono emersi spunti di riflessione su possibili modifiche alle disposizioni che disciplinano il funzionamento dell’Abf. Ciò anche in vista del successivo processo di consultazione formale del testo delle nuove disposizioni.

Quanto al secondo argomento, precisa una nota della Banca d’Italia, dopo aver parlato dei fattori di ostacolo all’esercizio del diritto alla portabilità e delle possibili azioni incentivanti, sono emerse ipotesi su cui collaborare per capire quale sia il livello di consapevolezza dei consumatori e accrescere la sensibilità sul tema.