Sorec acquista portafoglio npl da 100 mln di euro

Sorec, logoSorec, società specializzata in servizi di gestione del credito in Italia, ha acquisito un portafoglio non performing loans (npl) del valore lordo complessivo di circa 100 milioni di euro, corrispondente a circa 8.000 linee di credito unsecured originate nel mercato retail finanziario e bancario. Lo ha annunciato la società, mantenendo il riserbo sul nome dell’investitore italiano da cui è stato effettuato l’acquisto.

Alla luce di questa acquisizione, al 30 giugno 2023 il portafoglio npl proprietario di Sorec risulta pari a 1,2 miliardi di euro (+11% rispetto al 30 giugno 2022).

Questa nuova e significativa acquisizione di un portafoglio npl unsecured da parte di Sorec rafforza ulteriormente la presenza della società sul mercato nazionale, sempre più complesso e competitivo, e la sua capacità di fornire soluzioni innovative nella gestione del credito – afferma Massimiliano Ingrosso, amministratore delegato di Sorec -. Inoltre, questo accordo ci consente di ampliare la nostra rete commerciale continuando ad offrire servizi tailor made ai nostri stakeholder”.