Tecnocasa, Andrea Pasquali: “Entro l’anno 26 nuovi punti vendita in Italia”

Tecnocasa, logoSono ad oggi 106 le agenzie affiliate a marchio Tecnocasa e Tecnorete immobili per l’impresa, distribuite sul territorio italiano, per un totale di 454 operatori attivi tra collaboratori, affiliati, coordinatrici e responsabili. Il 14% in più rispetto al 2021. E il gruppo prevede l’apertura di 26 nuovi punti vendita totali.

Parallelamente all’obiettivo di soddisfare le esigenze immobiliari delle famiglie attraverso le nostre agenzie affiliate Tecnocasa e Tecnorete, il nostro Fondatore ha voluto creare un ramo aziendale specializzato nell’affiancare gli imprenditori nelle loro scelte immobiliari strumentali alla propria attività. Un imprenditore si trova infatti sin dall’inizio nella necessità di ricercare e valutare, in base alla natura del proprio business, la giusta sede considerando gli aspetti logistici, le caratteristiche tecniche dell’immobile, l’opportunità di un acquisto o di un affitto – afferma Andrea Pasquali, amministratore delegato Tecnocasa Franchising SpA -. Da qui la nascita e lo sviluppo negli anni di una rete dedicata esclusivamente al comparto non-residenziale che oggi conta oltre 100 agenzie immobiliari in franchising sul territorio nazionale con 2 marchi Tecnocasa e Tecnorete Immobili per l’impresa”.

Elementi distintivi della realtà sono, secondo Pasquali, “l’unicità di una rete altamente specializzata, la sola realtà in franchising presente in Italia che tratta esclusivamente immobili non-residenziali; la conoscenza profonda del tessuto economico della zona in gestione, delle realtà produttive e commerciali che vi insistono, raggiungibile attraverso un elemento fondamentale del nostro metodo, che è la capacità di instaurare relazioni di valore e fiducia con la comunità e il territorio in cui si opera; la messa a disposizione da parte del franchisor di numerosi strumenti e servizi gestionali, formativi, pubblicitari sempre innovativi e funzionali al business, oltre ad un know-how strutturato e consolidato”.