Tecnocasa continua a crescere nel mercato estero

27

Tecnocasa Logo 3Il Gruppo Tecnocasa è presente in 7 Paesi oltre all’Italia (Spagna, Ungheria, Messico, Polonia, Francia, Tunisia, Thailandia) e continua a consolidare la propria presenza sul mercato estero.

Anche in Francia, il Gruppo è approdato nel 2007, prosegue lo sviluppo delle reti in franchising. Nel biennio 2018 – 2019 sono stati aperti nuovi uffici Tecnocasa e attualmente il Gruppo è a quota 6 agenzie (5 a marchio Tecnocasa e 1 con marchio Kìron).

In previsione ci sono altre 2 nuove aperture nel corso del 2020.

“Siamo presenti in Francia con una squadra che sta crescendo, dove i giovani si formano professionalmente nella nostra scuola di formazione al fine di offrire un servizio completo, efficiente e trasparente ai clienti che hanno necessità di vendere, comprare o affittare una casa. Vogliamo proseguire lo sviluppo e la crescita, elevando sempre più anche la qualità dei nostri servizi”, ha spiegato Paolo Boarini, consigliere delegato Gruppo Tecnocasa Spagna.

Il Gruppo Tecnocasa rappresenta un’azienda italiana sana, solida e con valori che non conoscono confini territoriali. “Abbiamo un metodo operativo collaudato da oltre 30 anni di attività – ha aggiunto Oreste Pasquali, presidente e fondatore del Gruppo Tecnocasa – e siamo orgogliosi di metterlo a disposizione anche dei colleghi che operano all’estero, sicuri che ci rappresenteranno nel migliore dei modi. Il format delle agenzie Tecnocasa all’estero, così come il metodo, è lo stesso delle agenzie italiane. Analogamente a quanto succede in Italia, gli affiliati sono persone che prima di aprire un ufficio lavorano ricoprendo tutti i ruoli a partire dal collaboratore commerciale. La crescita avviene quindi all’interno della rete, così come in Italia, e prevede un percorso formativo permanente dedicato a tutti i risvolti della professione”.