Tecnocasa, la disponibilità di spesa in Italia

Per comprare casa gli italiani sono disposti a spendere tra i 170.000 e i 249.000 euro. A evidenziarlo è una ricerca condotta dall’ufficio studi di Tecnocasa, che ha analizzato la disponibilità di spesa nelle grandi città.

Si colloca in questa fascia di spesa il 24,4% dei casi. A seguire sono gli intervalli compreso tra 250.000 e 349.000 euro (21,5%) e tra 120.000 e 169.000 euro (21%).

Nella prima fascia di spesa si cercano soprattutto trilocali e bilocali. Mentre in quella più alta si concentrano maggiormente le richieste di trilocali e di quattro locali.

Rispetto alla media fanno eccezione Roma e Firenze, dove la maggioranza delle richieste si concentra nella fascia di spesa compresa tra 250.000 e 349.000. A Roma si ricercano soprattutto bilocali e a Firenze invece quattro locali.

Genova, Verona, Torino e Palermo registrano una maggiore concentrazione delle richieste nella fascia compresa tra 120.000 e 169.000 euro, con una preferenza per i trilocali.

Tecnocasa, la disponibilità di spesa in Italia ultima modifica: 2010-02-19T11:00:04+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: