Tecnocasa: nelle grandi città disponibilità di spesa compresa tra 170.000 e 249.000 euro

Nel mese di maggio 2011 la richiesta di case nelle grandi città si è concentrata nella fascia compresa tra 170.000 e 249.000 euro (25%), seguita dal range tra 250.000 e 349.000 euro (21,4%) e  fra 120.000 e 169.000 euro (20,9%). È quanto emerge dall’analisi della disponibilità di spesa del gruppo Tecnocasa.

Lo studio evidenzia come, nella fascia di spesa compresa tra 170.000 e 249.000 euro, si cerchino soprattutto trilocali e, a seguire, bilocali, mentre nella fascia compresa tra 250.000 e 349.000 la preferenza va a  trilocali e quattro locali.

Rispetto alla media delle grandi città fanno eccezione Roma e Firenze, dove la maggioranza delle richieste si concentra nella fascia tra 250.000 e 349.000 euro. Mentre nella prima si cercano bilocali, nella seconda si desiderano soprattutto quattro locali.

A Genova, Palermo, Verona e Torino si registra invece una maggiore concentrazione di richieste di abitazioni di valore compreso tra 120.000 e 160.000 e si opta per un trilocale.

Tecnocasa: nelle grandi città disponibilità di spesa compresa tra 170.000 e 249.000 euro ultima modifica: 2011-07-25T07:32:00+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: