Tecnocasa: previsioni immobiliari 2011

L’ufficio studi del Gruppo Tecnocasa ha aggiornato le previsioni per il 2011 in base ai nuovi elementi raccolti sull’andamento del mercato immobiliare nei primi sei mesi dell’anno in corso. Il quadro si presenta meno positivo rispetto a quello prospettato ad inizio anno: infatti le nuove previsioni ci indicano ancora una lieve contrazione dei prezzi compresa tra -3% e -1%. Gli operatori tuttavia continuano a riscontrare una volontà di acquisto e di investimento nel mattone  sempre elevata che si scontra però con una diminuita disponibilità di spesa, legata alle difficoltà di accesso al credito e con l’assenza di un capitale iniziale sufficiente per realizzare l’acquisto.

Ad essere più colpite le città del sud dove al momento, più che altrove, si avverte una maggiore instabilità lavorativa.

Il mercato immobiliare delle grandi metropoli come Roma, Milano e Torino lancia ancora dei segnali positivi, con una ripresa della domanda ed un interesse costante degli investitori. Le incertezze finanziarie degli ultimi giorni potrebbero indurre questi ultimi a cogliere ulteriori opportunità offerte dal mercato immobiliare in questo momento.

Tecnocasa: previsioni immobiliari 2011 ultima modifica: 2011-07-27T10:49:29+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: