Tecnocasa impegnata in un recruiting continuo: cerca collaboratori e coordinatori di agenzia

Tecnocasa, logoLe agenzie Tecnocasa e Tecnorete sono alla costante ricerca di giovani che intendono affacciarsi alla professione di agente immobiliare, per diventare imprenditori nel settore investendo su sé stessi. “L’espansione territoriale in Italia ha un piano di reclutamento di risorse, che prevede un importante numero di nuovi collaboratori da formare e inserire nelle fila del gruppo – precisa un comunicato -. Tecnocasa ha puntato, da sempre, esclusivamente sulla crescita interna dei collaboratori che possono realizzare il proprio progetto imprenditoriale soprattutto grazie ad una attenta e costante formazione sia pratica, presso le agenzie, sia teorica. Infatti la scuola di formazione interna offre un percorso ricco di contenuti ed ispirato alla logica dell’innalzare il livello di preparazione e competitività dei discenti in modo che possano cogliere le opportunità offerte dal mercato”.

Le figure ricercate

Le opportunità di impiego offerte sono collaboratore di agenzia, “il primo contatto tra il punto vendita e l’utente, col compito di procacciare informazioni utili per raggiungere risultati”, e coordinatore di agenzia, “con mansioni inerenti all’organizzazione del punto vendita che vanno dalla gestione degli appuntamenti all’aggiornamento del data-base, dal telemarketing, alla cura delle inserzioni pubblicitarie”.  

I numeri del franchising immobiliare

La formula del franchising adottata nel 1986 e collaudata nel tempo era ed è tuttora un driver fondamentale. Il gruppo Tecnocasa conta oggi 3.376 agenzie nel mondo (dati a settembre 2020). In Italia attualmente le reti del gruppo in franchising contano 2.485 agenzie, così suddivise: Tecnocasa settore residenziale (1.709, con Repubblica di San Marino); Tecnocasa immobili per l’impresa (78); Tecnorete settore residenziale (501); Tecnorete immobili per l’impresa (6).

Il gruppo è presente, con più di 14.000 appartenenti, in 8 nazioni: Italia, Spagna, Ungheria, Messico, Polonia, Francia, Tunisia e Thailandia.