Tecnocasa, stabili i tempi di vendita degli immobili

Nelle grandi città i tempi di vendita sono rimasti quasi invariati, mantenendosi a 154 giorni nel mese di luglio. È quanto emerge da un’analisi dell’ufficio studi di Tecnocasa, secondo la quale si sono impiegati due giorni in meno rispetto all’inizio dell’anno, quando si sono registrati 156 giorni (gennaio).

Stabile la situazione anche nei comuni dell’hinterland delle grandi città, dove sono stati necessari 184 giorni per vendere un immobile, a fronte dei 188 di gennaio. I dati sono invece in lieve peggioramento nei capoluoghi di provincia, dove la media è stata di 181 giorni contro i 167 di gennaio.

Nei primi sei mesi dell’anno si evidenzia quindi una sostanziale stabilità dei tempi di vendita nelle grandi città e nell’hinterland delle grandi città ed un leggero aumento nei capoluoghi di provincia – si legge nell’analisi di Tecnocasa -. Da notare come nelle realtà metropolitane i tempi di vendita siano più brevi rispetto alle altre, grazie ad un maggior dinamismo del mercato. Nelle grandi città a giugno non si registrano tempi di vendita superiori a 200 giorni”.

Palermo, Bari e Verona sono le città i cui tempi di vendita sono maggiori con 181, 178 e 176 giorni. Tra i comuni dell’hinterland la tempistica maggiore si registra nella province di Verona (216 giorni), Bologna (208 giorni) e Torino (205 giorni).

Tecnocasa, stabili i tempi di vendita degli immobili ultima modifica: 2010-08-05T07:00:00+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: