Immobiliare, Tecnocasa: nelle grandi città tempi di vendita in contrazione

Immobiliare Tecnocasa LogoA luglio il tempo medio necessario per vendere una casa nelle grandi città è stato di 141 giorni, contro i 159 giorni registrati 12 mesi prima. Lo rileva l’ufficio studi del Gruppo Tecnocasa.

Tra le grandi città i tempi di vendita maggiori si registrano a Bari (189 giorni),  Genova (167 giorni) e Palermo (148 giorni).

Nei capoluoghi di provincia, invece, per vendere casa ci vogliono in media di 167 giorni, contro i 170 di un anno fa.

I Comuni dell’hinterland delle grandi città hanno fatto registrare una media di 162 giorni, in diminuzione di 18 giorni rispetto a 12 mesi prima.

Tecnocasa ha analizzato anche la disponibilità di spesa a luglio 2017. Nelle grandi città la maggiore concentrazione della richiesta è compresa nella fascia di spesa più bassa, fino a 119.000 (26%). Segue con il 23,9% la fascia compresa tra 120 e 169.000 e con il 22,5% quella tra i 170 e i 249.000 euro.

Rispetto alla media delle grandi città si discostano:

– Roma dove la maggioranza delle richieste riguarda immobili dal valore compreso tra 250 e 349.000 euro (con 24,5%);

– Firenze, Bari e Milano con una maggiore concentrazione nella fascia compresa tra 170 e 249.000 euro;

– Bologna, dove incide maggiormente la fascia di spesa compresa tra 120 e 169.000 euro (32,6%);

Nelle altre grandi città, Genova, Napoli, Palermo, Torino e Verona, la maggior concentrazione è nella fascia di spesa inferiore a 120.000 euro.

Anche negli altri capoluoghi di regione, che non sono grandi città, si registra un aumento della percentuale di coloro che desiderano spendere fino a 120.000 euro.

Immobiliare, Tecnocasa: nelle grandi città tempi di vendita in contrazione ultima modifica: 2017-11-09T11:39:18+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: