Torna a crescere dopo due anni la domanda di mutui

Per la prima volta da otto trimestri, ossia da due anni a questa parte, è tornata a crescere in Australia la domanda di mutui. Stando al quarterly consumer credit demand index di Veda, la domanda di finanziamenti immobiliari su base annua è aumentata dell’1,5%, spinta soprattutto dalle richieste provenienti dal Queensland, dal Western Australia e dal Northern Territory.

Di fronte a questi dati Angus Luffman, capo della sezione consumer risk di Veda, ha dichiarato che i prezzi delle case potrebbero presto tornare a crescere, a patto però che la domanda di mutui resti sostenuta.

Dopo il calo costante degli scorsi trimestri, le richieste di finanziamenti immobiliari potrebbero aver toccato il punto più basso e dunque adesso si potrebbe assistere a una ripresa”. In ogni caso è ancora presto per fare previsioni, ha aggiunto Luffman, sottolineando che le variazioni nei prezzi dei prezzi delle case si verificano generalmente da uno a tre trimestri dopo quelle dei mutui.

Torna a crescere dopo due anni la domanda di mutui ultima modifica: 2012-04-24T13:23:31+00:00 da Paolo Tosatti

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: