Tredicesima, il prestito su misura per le piccole e medie imprese

Un finanziamento per aiutare le piccole e medie imprese a pagare la tredicesima ai propri dipendenti. Ad erogarlo è il gruppo Banca Sella che, in vista delle scadenze di fine anno, concede un finanziamento pari a 1.750 euro per ciascun dipendente dell’impresa che ne farà richiesta. La somma, destinata al pagamento delle tredicesime, sarà rimborsata in 5 rate mensili a partire da febbraio 2010.

“Con questa iniziativa abbiamo voluto dare un ulteriore segnale di attenzione e sostegno alle piccole e medie imprese – ha dichiarato Silvana Terragnolo, responsabile crediti del gruppo -. In questo periodo dell’anno, infatti, le imprese si trovano a dover affrontare scadenze importanti come il pagamento delle tredicesime ai loro dipendenti e questa soluzione potrebbe rappresentare un valido aiuto soprattutto per quelle imprese in difficoltà a causa della congiuntura economica non facile che stiamo attraversando”.

Il finanziamento per il pagamento della tredicesima va ad aggiungersi alle altre iniziative già adottate a sostegno di imprese e loro dipendenti, come il finanziamento dedicato ai lavoratori in cassa integrazione, gli accordi con la Bei per finanziare i progetti di ricerca, sviluppo e innovazione e quello con la Sace dedicato alle imprese che esportano. Banca Sella ha anche aderito alla moratoria dei debiti delle pmi e all’accordo Abi, Cassa Depositi e Prestiti e Sace a supporto delle iniziative di investimento delle imprese.

Tredicesima, il prestito su misura per le piccole e medie imprese ultima modifica: 2009-12-03T08:56:07+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: