UBI Banca conclude il programma di acquisto di azione proprie per il top management del gruppo

Si tratta quindi di un’operazione che lega i risultati effettivi dei manager sul lungo periodo: le azioni verranno assegnate nel 2014. Una misura che si è resa necessaria perché spesso i manager delle banche vengono premiati con compensi fissi o bonus annuali che non seguivano l’andamento dei risultati ottenuti dagli istituti di credito.

Tali azioni sono state acquistate ad un prezzo medio pari a Euro 3,6419 per azione. Le operazioni di acquisto sono state effettuate sul mercato regolamentato in osservanza dei limiti indicati dall’autorizzazione assembleare e delle disposizioni di legge e di regolamento applicabili, ivi incluse le norme di cui al Regolamento CE n. 2273/2003 e le prassi di mercato ammesse. A seguito di detti acquisti UBI Banca detiene un totale di 1.200.000 azioni proprie pari a circa lo 0,19% dell’attuale capitale sociale (e a circa lo 0,13% del capitale sociale una volta conclusa l’integrale sottoscrizione dell’aumento).

UBI Banca conclude il programma di acquisto di azione proprie per il top management del gruppo ultima modifica: 2011-07-12T13:51:17+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: