Ubs, nuovi joint heads della divisione investment banking in Italia

Sono Pierpaolo Di Stefano e Riccardo Mulone i nuovi joint heads della divisione investment banking di Ubs in Italia. Il loro ingresso segue il recente cambio ai vertici della divisione europea dell’istituto e, in particolare, la nomina di Diego Pignatelli a presidente di investment banking per l’area Emea, ruolo che ricoprirà mantenendo l’incarico di group country head Italia di Ubs e ceo di Ubs Italia Sim.

Di Stefano e Mulone si occuperanno dell’origination e dell’execution di mandati di advisory e financing per i clienti corporate e istituzionali.

Pierpaolo Di Stefano
Dopo un passato professionale di otto anni in Merrill Lynch e di tre anni in Lazard, Pierpaolo Di Stefano è entrato in Ubs nel giugno 2005 per gestire il dipartimento European Mergers e Acquisition da Londra. Nel settembre 2007 si è trasferito nella sede milanese della banca.

Riccardo Mulone
Riccardo Mulone, dodici anni in Ubs dopo un’esperienza in Sopaf e tre anni nel corporate finance di Arthur Andersen, ha ricoperto incarichi nei team di M&A e di Leveraged Finance di Londra fino ad arrivare, nel luglio 2003, in Ubs Italia
.

Ubs, nuovi joint heads della divisione investment banking in Italia ultima modifica: 2011-04-04T07:10:00+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: