Uca Assicurazione presenta Uca Tutela Arbitrato

Si chiama Uca Tutela Arbitrato il nuovo prodotto elaborato e lanciato sul mercato da Uca Assicurazione, compagnia indipendente presente da oltre 80 anni nel panorama assicurativo e specializzata nel ramo tutela legale, che garantisce il pagamento delle spese legali e peritali per le vertenze che possono sorgere con le compagnie di assicurazione in relazione alle polizze stipulate da un’azienda o da professionisti per tutti i rischi (infortuni, prodotti, malattia, Rc diversi) a esclusione della Rc auto. La compagnia torinese, che nel 2012 ha confermato il trend positivo registrando un significativo aumento di premi (+15,37%), presenta una copertura innovativa e unica.Grazie all’assoluta indipendenza nel mercato assicurativo, spiega una nota, Uca è in grado di offrire un prodotto che ha per oggetto la copertura più squisitamente caratteristica e distintiva dell’indipendenza della compagnia: l’arbitrato e l’azione legale nei confronti di compagnie assicurative.

In particolare, UCA Tutela Arbitrato assicura il rischio delle spese legali e peritali, extragiudiziali, di arbitrato e giudiziali  per ogni grado di giudizio, per far valere il diritto degli assicurati in qualità di beneficiari al risarcimento e/o la quantificazione del danno, per coperture diverse dalla responsabilità civile auto, ove sussista contestazione, e la chiamata in causa della compagnia garante per responsabilità civile diversi.

La garanzia è prestata per le polizze stipulate dal contraente per vertenze di natura contrattuale con le compagnie di assicurazione in conseguenza di fatti derivanti dal rischio dichiarato in polizza, esercitato in conformità alle autorizzazioni, certificazioni e prescrizioni ex lege.

Sono comprese anche le spese legali di avvocato domiciliatario, qualora nel contratto oggetto di contestazione siano presenti clausole che limitano o avocano a un particolare foro indicato dalla compagnia la competenza per chiederne l’intervento nelle suddette ipotesi, oltre alle spese di soccombenza, per liti in cui il contraente/assicurato sia chiamato in giudizio o comunque condannato anche in sede di arbitrato, entro i limiti del massimale assicurato.

UCA Tutela Arbitrato prevede la possibilità di Chiamata in causa della compagnia di assicurazione per resistere a pretese risarcitorie di terzi: in pratica, se il contraente deve rispondere per danni arrecati a terzi o è convenuto in sede di mediazione, procedimento d’urgenza o di accertamento preventivo, o in giudizio ordinario di merito in sede civile per richieste di risarcimento degli stessi, UCA Assicurazione interviene per le spese legali relative alla chiamata in causa della compagnia nel caso in cui sia operante una polizza di Rc per lo specifico rischio e il contraente-assicurato abbia denunciato tempestivamente il sinistro, e la Garante non abbia espressamente assunto la gestione della vertenza e/o il rischio.

Con UCA Tutela Arbitrato, la compagnia torinese va ad arricchire la gamma prodotti relativa ai rischi azienda e professioni di una copertura compatta e snella, di pronta vendita e spontaneo abbinamento in un’attività di cross – selling su questa tipologia di rischi.

Da una parte un pronto e sicuro intervento per l’azienda o il professionista, che potrà tutelarsi di fronte alle compagnie con cui è assicurato e che gli negano la giusta assistenza e liquidazione del danno, dall’altra uno scudo altrettanto importante per l’intermediario nei confronti del proprio cliente che spesso lo identifica con la compagnia rappresentata, accusandolo di non voler gestire il sinistro come si conviene. Scudo che significa libertà assoluta nella proposta assicurativa alla clientela, significa consulenza e professionalità.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Uca Assicurazione presenta Uca Tutela Arbitrato ultima modifica: 2013-08-02T18:05:40+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: