Unicredit, Bernardo Migrone nominato group chief financial officer

Unicredit LogoBernardo Mingrone ha assunto la carica di group chief financial officer di Unicredit, con responsabilità per le attività di planning, tesoreria&finanza e investor relations sotto la direzione del vice direttore generale strategy and finance Marina Natale.

Mingrone, si legge in una nota, è nato a Roma nel 1974. Si è laureato in Economia alla School of Economics and Political Science di Londra nel 1995 e ha conseguito l’abilitazione come Dottore Commercialista nel 1998. Ha iniziato la sua carriera alla Price Waterhouse di Londra nel 1995 nella divisione Financial Institutions Group (Fig), per poi passare nel 1998 all’investment banking di Lehman Brothers e poi in Bear Stearns e Jp Morgan, occupandosi di Fusioni&Acquisizioni e dei Mercati dei Capitali per la clientela istituzionale italiana ed europea, tra cui Unicredit.

Nel 2008 è entrato in Unicredit Group, a Milano, nel Group Finance Department. Nel 2010 è stato nominato chief financial officer di Pioneer Global Asset Management, con le responsabilità Global Finance, Strategy and Corporate Development. Nel 2012 è passato alla Banca Monte dei Paschi di Siena come Group Cfo e membro del comitato esecutivo del gruppo, con riporto diretto al ceo. Nel gennaio 2014 è stato promosso vice direttore generale e head of Finance and Operations. Nell’ottobre 2015 Mingrone ha raggiunto Unicredit come chief financial officer del gruppo con responsabilità per Planning, Tesoreria&Finanza e Investor Relations.

Leggi il comunicato

Unicredit, Bernardo Migrone nominato group chief financial officer ultima modifica: 2015-10-03T13:13:54+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: